Previsioni di Mercato per il 2022

Proportion
Categories: News
Tags:

 646 total views,  1 views today

Quali sono le aspettative e le previsioni di mercato per il 2022, in termini di rendimenti attesi?

La fine dell’anno si avvicina, e, come da programma, le previsioni di mercato per il 2022 in arrivo cominciano già a riempire newsletter, forum e articoli di giornale.

Questa, ad esempio, un’analisi pubblicata su Morningstar, a riassumere le previsioni delle principali case di gestione per il nuovo anno:

https://www.morningstar.it/it/news/217505/le-previsioni-delle-case-di-gestione-per-il-2022.aspx

Le variabili in gioco sono molte, fra inflazione, varianti del Covid-19, e decisioni operate dalle Banche Centrali in ottica di politica monetaria, e dipingono un clima d’incertezza che ugualmente non frena Wall Street dal mettere mano alla sfera di cristallo e cercare di predire il futuro. Interessante l’articolo pubblicato sul New York Times a riguardo:

https://www.nytimes.com/2021/12/03/business/omicron-stock-market-forecasts.html

Il fatto è che, come ricorda Ben Carlson, autore del noto blog A Wealth of Common Sense, “Its Hard to predict“. Prevedere è complicato.

Del resto, quanti di noi avevano previsto l’arrivo di una pandemia mondiale, o la stessa ripresa dell’inflazione, ritornata prepotentemente sulla scena?

Posto quindi che cercare di anticipare il futuro è parecchio complicato, diamo un occhio comunque a quelle che sono le stime di Vanguard, in termini di ritorni attesi, per le varie asset di mercato, da qui ai prossimi 10 anni:

https://advisors.vanguard.com/insights/article/marketperspectivesdecember2021

Queste invece le proiezioni condivise dal Callan Institute:

https://www.callan.com/blog-archive/callan-capital-markets-assumptions/

Se consideriamo questi numeri in termini reali, quindi netto inflazione, il piatto sembra poco ricco. Cercare di sfruttare il probabile aumento della volatilità per acquisti mirati sui ribassi di mercato, può migliorare i rendimenti attesi, così come scelte comportamentali infelici possono invece peggiorarli ulteriormente.

Quindi, a prescindere da quelli che saranno i mercati nel corso del 2022, la logica di base e di approccio all’investimento resta la medesima: armarsi di una strategia, comportamentale e di asset allocation, quanto più solida e coerente con la nostra persona, e attenerci ad essa.

Ultimo Aggiornamento: 13/03/2022

Condividi su:

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *